Quale sono le Slot che pagano di più?

RTP slot machine proceso

Questo è un vero dilemma! Intanto vorrei fare una piccola premessa sul parametro preso in considerazione per stilare questa lista delle Slot con pagamenti alti. Molti di voi penseranno che la scelta sia caduta sulle Slot le quali hanno premi e Jackpot più elevati. Ma allora vi chiederete quale sia stato il parametro preso in considerazione per scegliere le Slot che pagano di più.

La nuova licenza del marchio Megaways™

Appresso, queste slot hanno diverse tipologie di ambientazione, e usano features differenti per permetterti di conseguire le tue vincite. Cosa vuol dire questo? Il capacitа RTP indica il ritorno al atleta, ovvero quanta parte delle cifre investite dai giocatori viene data indietro sotto forma di vincite. Naturalmente, questo non è un valore puntuale, nel concetto che non viene calcolato su una singola giocata, altrimenti toglierebbe ogni capriccio nel gioco! Ma si tratta di un valore generico, calcolato su un gran numero di partite e ipotizzando che i giocatori puntino sempre il massimo possibile. Ciononostante offre un canone di paragone non trascurabile.

RTP Slot Machine - Guida per Scegliere Slot Machine Online Vincenti

Attraverso RTP possiamo scegliere, dipende dalla nostra voglia di rischio a quale slot giocare. Infatti è possibile individuare un valore in percentuale per ogni slot e regolarsi di conseguenza per anteporre quale macchinetta utilizzare. Adesso spieghiamo le differenze fra alto e basso. RTP alto e basso della slot machine? Bene sottolineare che questo dato viene espresso in percentuale. Più la guadagno è alta, più sarà importante da tenere sotto controllo: un RTP alzato, infatti, è indicazione di maggiore adeguatezza per il giocatore, infatti le slots con un RTP alto sono quelle in cui le vincite sono frequenti. Gli importi vinti di soldi veri saranno più bassi. Infatti, slot insieme rtp più basso garantiscono al atleta un montepremi più alti, tutto sta alla voglia personale di quanto si vuole rischiare.

Leave a Reply